Home >> Blog tags >> accertamento;compro oro; Stefano Loconte; Loconte&Partners; Il Quotidiano Ipsoa;

Compro oro: quanto costerà agli operatori l’iscrizione al Registro

Italiano

Da "Quotidiano Ipsoa" - 27 Agosto 2018

L’OAM - Organismo degli Agenti e dei Mediatori ha quantificato il contributo che dovrà essere versato dagli operatori del settore per l’iscrizione al Registro dei Compro oro. In particolare, per la prima iscrizione, è richiesto un contributo in misura fissa, che varia da 210 a 230 euro per le persone giuridiche e da 100 a 120 euro per le persone fisiche, a seconda che l’attività di compro oro sia esercitata in via secondaria o prevalente. Una somma variabile, pari a 70 euro per ogni sede operativa, sarà determinata al momento dell’iscrizione e versata contestualmente. Il registro sarà pienamente operativo a partire dal 3 settembre 2018.