Home >> Blog tags >> Web tax; Legge di bilancio 2018; Stefano Loconte; Loconte & Partners; Il Quotidiano Ipsoa;

Web tax: nessuna estensione all’ecommerce e prelievi del 3% sui giganti del web

Italiano

Da "Quotidiano Ipsoa" - 20 Dicembre 2017

La web tax cambia ancora volto. A distanza di meno di un mese dall’emendamento approvato dalla Commissione Bilancio del Senato, un nuovo emendamento del relatore Francesco Boccia ha riscritto parzialmente la disciplina dell’imposta sulle transazioni digitali, nell’ottica di una maggiore tutela delle PMI e delle start up italiane. Tra le principali novità, l’aliquota ridotta al 3 per cento, la previsione di una soglia di transazioni oltre la quale scatta l’obbligo di versamento e il no all’estensione della tassa all’e-commerce. Dalla web tax si stima di ottenere un gettito complessivo di circa 190 milioni di euro.